No agli olivi secolari

Campagna “Save the olea”.

Lasciate gli olivi secolari là dove sono nati. Prendete olivi giovani o maturi per i nuovi impianti, ma non spostate gli olivi secolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *