Limone Meyer Citrus Meyerii vaso cm.20 mezzo fusto

38,00 iva inclusa

Categorie: ,

Descrizione

È un probabile ibrido naturale tra il limone e l’arancio dolce, classificato da Tanaka come specie autonoma.
Prende il nome dall’esploratore americano Frank N. Meyer, che lo trovò vicino a Pechino nel 1908 e lo introdusse negli Stati Uniti.
Pianta mediamente vigorosa, produttiva, più resistente al freddo del limone, molto decorativa, con foglie di colore verde intenso. Germogli e fiori violacei, disposti prevalentemente a gruppi. Rifiorente, ha rami cosparsi di fiori e frutti per tutto l’anno. Frutti di forma ovale, simili al limone, dalla buccia sottile di colore giallo-arancio a maturazione, ricchi di succo con aroma simile al limone, ma meno aspro.